DPCM 26 APR 2020 - FASE 2 - NORME PER I CITTADINI

Il nuovo DPCM 26 aprile 2020 detta nuove indicazioni che entrano in vigore il 4 maggio 2020.

RIPRISTINO DELLA REGOLAMENTAZIONE DEI PARCHEGGI A PAGAMENTO E DELLA SOSTA A DISCO ORARIO.

Lunedì 4 maggio 2020 riprende la normale disciplina della sosta presso i parcheggi a pagamento e presso quelli regolamentati a tempo con l'uso del disco orario. Contestualmente riprenderà l'attività di controllo al fine di assicurare la necessaria rotazione dei veicoli in sosta a beneficio della migliore accessibilità al centro e, in ogni caso, alle aree interessate dalla presenza di esercizi e servizi aperti al pubblico.

Per le informazioni sulla disciplina della sosta a pagamento cliccare qui.

PACCHETTO FAMIGLIA contributi straordinari per il sostegno alle famiglie nell'ambito dell'emergenza Covid 19

Si pubblica comunicazione ricevuta da ATS della Montagna in merito al provvedimento  di Regione Lombardia "PACCHETTO FAMIGLIA contributi straordinari  per il sostegno alle famiglie nell'ambito dell'emergenza Covid 19".

Tale sostegno prevede contributi straordinari per il pagamento del mutuo prima casa e per l'acquisto di strumentazione tecnologica necessaria alla didattica online.

La domanda di contributo potrà essere presentata esclusivamente online attraverso la piattaforma regionale bandi online all'indirizzo www.bandi.servizirl.it

Avviso CC emergenza covid-19

BREVI NOTE SULL'ULTIMO DPCM

Com'è noto, domenica 26 aprile il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato un nuovo DPCM relativo alle misure di contenimento della diffusione della pandemia da Covid-19. Le misure saranno in vigore dal 4 al 17 maggio.

Qui un breve schema riassuntivo.

Attenzione: nei prossimi giorni il Governo pubblicherà una circolare esplicativa per specificare alcune disposizioni risultate poco chiare.

 

SPOSTAMENTI NELLA REGIONE

Consentiti solo per:

- comprovate esigenze lavorative

- situazioni di necessità

- motivi di salute

- incontri con congiunti

In ogni caso:

- divieto di assembramento

- distanza interpersonale di 1 metro

- utilizzo di protezioni per le vie respiratorie

 

Sono vietati gli spostamenti al di fuori della Regione salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute

È in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

 

AGGIORNAMENTO REGOLE SUGLI SPOSTAMENTI PER ATTIVITÀ AGRICOLA

Si rende noto che la Prefettura di Sondrio ha diramato una ulteriore nota relativamente alla problematica degli spostamenti verso terreni posti in luoghi diversi dall'attuale residenza o domicilio. Sulla scorta di tale nota, che riassume indicazioni del Governo e di Regione Lombardia, l'ordinanza del Sindaco n. 18 del 20 aprile 2020 rimane pienamente efficace e operante per tutto il territorio comunale. 

In relazione all'obbligo di dichiarazione posto in capo a coloro che si spostano per raggiungere i luoghi in questione, si allega il modello da compilare preventivamente, laddove sia possibile stamparlo a casa; dal modello si possono comunque ricavare le informazioni che andranno obbligatoriamente dichiarate agli organi di controllo.

 

VALIDITÀ TITOLI ABILITATIVI IN MATERIA DI CIRCOLAZIONE STRADALE. AGGIORNAMENTO

Con il DL 17 marzo 2020 n. 18 è stata prorogata al 15 giugno la validità dei titoli abilitativi (autorizzazioni, permessi, concessioni, ecc.) con scadenza sino al 15 aprile 2020. Si veda in proposito la precedente comunicazione rintracciabile qui.
Ora, si comunica che a seguito dell'emanazione del DL 8 aprile 2020 n. 23, la validità dei predetti titoli abilitativi è stata proprogata al 15 giugno 2020 anche per quelli che hanno la scadenza successiva al 15 aprile 2020.

Decreto sindacale n. 13 in data 21 aprile 2020 - Consiglio Comunale in videoconferenza

Decreto sindacale n. 13 in data 21 aprile 2020 - Consiglio Comunale in videoconferenza

MODIFICHE ALL'ORDINANZA N. 17_2020 IN MATERIA DI SPOSTAMENTI PER ATTIVITÀ AGRICOLA

Si rende noto che in data odierna è stata emanata apposita ordinanza con la quale vengono stabilite nuove modalità per gli spostamenti verso i luoghi ove praticare la coltivazione della terra da parte di soggetti diversi dagli imprenditori agricoli. Si precisa che agli spostamenti per raggiungere luoghi esterni al Comune di Morbegno si applicano le ulteriori indicazioni della Prefettura di Sondrio fornite in data 17.04.2020. Di seguito si riportano le indicazioni vigenti.
PER SPOSTAMENTI ALL'INTERNO DEL COMUNE DI MORBEGNO E DA COMUNI ESTERNI VERSO LOCALITA' INTERNE AL COMUNE DI MORBEGNO

Implementazione servizio di conferimento della Frazione Verde presso il centro di raccolta comunale via Lungo Adda.

Visto l’avvicinarsi della stagione degli sfalci, sentite le esigenze dei cittadini, l’Amministrazione Comunale, ha concordato con SECAM s.p.a., l’apertura al pubblico di un ulteriore giorno per il conferimento del verde presso il centro di raccolta comunale di via Lungo Adda.
Queste le nuove disposizioni:

Pagine